INCHIOSTRI E COLORANTI NELL'INDUSTRIA TESSILE: IL VERO IMPATTO SULL'AMBIENTE:

Il colore è un fattore fondamentale per il successo delle vendite nell'industria della moda. A colpo d'occhio il consumatore nota il colore di un capo d'abbigliamento prima ancora del tessuto oppure della taglia. La luminosità e la tonalità del capo d'abbigliamento, così come il modo in cui potrebbe adattarsi alla propria carnagione e alle proprie preferenze personali. Tuttavia, i coloranti nell'abbigliamento sono noti per essere dannosi per l'ambiente e per le persone nelle aree circostanti le manifatture.

inks and Dyes

A causa del crescente uso di inchiostro e coloranti nel processo di produzione nelle fabbriche di abbigliamento, c'è un alto livello di acqua colorata come gli inchiostri usati che scorrono nei fiumi. Questo di solito include una miscela tossica di sostanze chimiche che vengono scartate dai processi di tintura sintetica dell'industria della moda. Nell'industria tessile si usano fino a 200 tonnellate d'acqua per ogni tonnellata di tessuto. Nel libro Cradle to Cradle degli autori e ricercatori Michael Braungart e William McDonough si afferma che, in media, solo il 5% delle materie prime coinvolte nei processi di produzione e consegna entra a far parte di un indumento. Il che significa che non vediamo neppure il 95% del processo dei materiali, la maggior parte dei quali è acqua nascosta.

In paesi come il Bangladesh, la Cina e l'India, i sistemi idrici sono stati contaminati a causa dell'acqua post-produzione che contiene residui di tintura, mordenti, prodotti chimici e microfibre che vengono rilasciati nei tubi senza essere trattati. Una volta che l'acqua viene rilasciata non c'è modo di rintracciare l'acqua chimica fino alle fonti, quindi le fabbriche possono farlo in modo anonimo.

In Cina, oltre il 70% dei fiumi sono inquinati, il che significa che i cittadini non possono usare l'acqua dei pozzi per scopi domestici come l'acqua potabile o per l'igiene personale.

ACQUA: CHE COS'È? QUAL È LA DIFFERENZA

Vi starete chiedendo qual è la differenza tra gli inchiostri a base d'acqua e altri inchiostri e coloranti come i coloranti azoici o l'inchiostro plastisol. La differenza e la ragione principale per cui le aziende possono scegliere di usare inchiostri come questi sono i costi, indipendentemente dal loro impatto sull'ambiente.

Tuttavia, gli inchiostri a base d'acqua sono noti per essere la versione verde degli inchiostri come il plastisol perché non contengono alcuna sostanza chimica tossica (PVC o ftalati).

COSA È CONFORME AL REACH?

Tutti gli inchiostri usati a Supreme Creations sono conformi alle direttive REACH , ma questo cosa significa esattamente? è un documento di prova che certifica che il prodotto utilizzato in fabbrica è conforme al regolamento REACH UE (CE) n. 1907/2006.

PERCHÉ SCEGLIERE SUPREME CREATION COME PRODUTTORE TESSILE ETICO

Noi di Supreme Creations vogliamo garantire ai nostri clienti che tutti i nostri processi di produzione e gli inchiostri sono stati osservati e utilizzati in modo sicuro ed etico. Ciò significa che le borse che ordinate sarann